admin

Deliverability: il permission reminder conta

Posizionato all’inizio o alla fine di un’email, il permission reminder – o richiamo sul consenso – è un breve messaggio che ricorda il motivo dell’invio a chi riceve le nostre comunicazioni. Inoltre, in tema di deliverability, il permission reminder è di cruciale importanza per assicurare alle nostre comunicazioni il recapito nella casella del destinatario. Perché …

Deliverability: il permission reminder conta Leggi altro »

E-mail marketing senza consenso: il c.d. soft spam

Di norma l’invio di comunicazioni promozionali mediante strumenti elettronici automatizzati (tra cui rientra l’/e-mail/) richiede la preventiva manifestazione del consenso da parte dell’Interessato. L’art. 130 comma 4 del Codice /Privacy/ introduce tuttavia un’importante eccezione: si tratta del così detto /soft spam/, cioè dell’invio di comunicazioni promozionali mediante /e-mail/ o posta tradizionale a clienti per pubblicizzare …

E-mail marketing senza consenso: il c.d. soft spam Leggi altro »

Campagne DEM

Una DEM è un’e-mail (o una serie di e-mail) che ha il preciso obiettivo di promuovere un prodotto, servizio o evento. L’acronimo DEM viene usato sia per indicare la singola… sono un valido alleato per far sentire la propria voce nel vasto e variegato mondo del web. Se usate nel modo corretto, infatti, possono tramutarsi …

Campagne DEM Leggi altro »

Marketing diretto e indiretto

Marketing diretto e indiretto

Il marketing, cioè tutte le attività poste in essere da una azienda destinate al piazzamento di prodotti o servizi, si distingue in marketing diretto e indiretto. La differenza sta nella assenza (diretto) o presenza di intermediari (indiretto) che si frappongono tra il venditore e il consumatore. La regolamentazione dell’attività di marketing ai fini della tutela dei …

Marketing diretto e indiretto Leggi altro »